ReadyPrint

Condizioni generali di ReadyPrint


Le presenti Condizioni generali disciplinano l’utilizzo, da parte del cliente, di ReadyPrint Plan. A seconda del ReadyPrint Plan scelto, si applicano disposizioni specifiche per ReadyPrint Flex e ReadyPrint Ecotank.

Nel presente documento:

'Epson': indica Epson Subscription Europe B.V., Hoogoordreef 5, 1101BA Amsterdam, Paesi Bassi.
'Cliente': indica il Cliente che ha acquistato contemporaneamente il Dispositivo e/o la Scheda in base al ReadyPrint Plan pertinente.
'Scheda': indica la scheda multimediale contenente un codice di attivazione univoco che deve essere attivato per consentire la registrazione online al ReadyPrint Plan.
'Dispositivo': indica la stampante Epson acquistata dal Cliente o di proprietà di Epson e utilizzata dal Cliente in base al ReadyPrint Plan pertinente. I Dispositivi idonei al ReadyPrint Flex sono disponibili su www.epson.nl/readyprint.
'Periodo di validità': indica il periodo decorrente dall’inizio del ReadyPrint Plan pertinente, ovvero quando Epson conferma, tramite e-mail, la registrazione sul Sito web di ReadyPrint fino alla sua cessazione, secondo quanto indicato nella sezione “Risoluzione”.
'ReadyPrint Plan': indica il servizio che consente il processo di stampa sulla base delle condizioni specifiche e include la fornitura di materiali di consumo e l’assistenza tecnica, se applicabili, durante il Periodo di validità e nelle modalità definite in questo documento. Ciò include le possibilità di ReadyPrint Flex e ReadyPrint Ecotank.
'ReadyPrint Flex' indica il servizio specifico che consente di stampare un determinato numero di pagine al mese con il Dispositivo di proprietà del Cliente a una tariffa mensile.
'ReadyPrint Ecotank' indica il servizio specifico che consente di utilizzare un Dispositivo Epson e di stampare mensilmente un determinato numero di pagine o pagine illimitate , monocromatiche (in bianco/nero) o a colori (a seconda del modello del Dispositivo), a una tariffa mensile.
'Materiali di consumo a sottoscrizione' indica le cartucce o i flaconi di inchiostro.

Per trarre vantaggio dal ReadyPrint Plan, è necessario effettuare la registrazione sul Sito web di ReadyPrint di Epson (“Sito web di ReadyPrint”).

Epson si riserva il diritto di rifiutare la registrazione del Cliente a tale Piano. In tal caso, rimborseremo al Cliente la Scheda eventualmente acquistata.

Finalità del ReadyPrint Plan

READYPRINT PLAN È DISPONIBILE AI CONSUMATORI esclusivamente per uso privato, personale e non commerciale. Non è consentito alcun altro uso o impiego commerciale di ReadyPrint Plan.

La finalità di ReadyPrint Plan è garantire la stampa del numero di pagine concordato in base a tale Piano. Epson si impegna a fornire al Cliente l’inchiostro necessario per stampare tali pagine prima che il livello di inchiostro corrente stia per terminare. Tuttavia, Epson non può e non garantisce che tale obiettivo potrà essere sempre raggiunto. In particolare, alcune variazioni nella modalità di utilizzo dell’inchiostro ed eventuali ritardi nei servizi postali possono far sí che, in alcune circostanze, i nuovi inchiostri arrivino dopo l’esaurimento della cartuccia esistente. Se il Cliente prevede di stampare più di quanto è normalmente solito fare o se per lui la continuità di stampa e l’assenza di interruzioni è di fondamentale importanza, gli consigliamo di avere sempre un set di cartucce di ricambio per il proprio Dispositivo.

I Materiali di consumo a sottoscrizione saranno inviati all’indirizzo indicato dal Cliente in fase di registrazione, che sarà riportato anche sulla pagina Web di ReadyPrint Plan destinata al Cliente. I Materiali di consumo a sottoscrizione forniti saranno utilizzati unicamente sul/i Dispositivo/i per cui sono stati concessi.

Quando si effettua la registrazione come utente ReadyPrint Flex , il numero di pagine stampate dallo stesso con la configurazione o le cartucce esistenti (ovvero, incluse o acquistate prima della registrazione a ReadyPrint Flex) non verrà dedotta da ReadyPrint Plan. Il numero di pagine inutilizzate incluse in ReadyPrint Plan potrà essere stampato nei due mesi successivi. Per motivi di tutela ambientale, si consiglia di utilizzare tali cartucce fino a esaurimento dell’inchiostro. Nel caso in cui i Materiali di consumo a sottoscrizione vengano installati prima che l’inchiostro delle cartucce sia esaurito, sarà sempre possibile utilizzarle in futuro.

Se Epson ritiene o sospetta in misura ragionevole che il Cliente stia abusando, in qualsiasi modo, della finalità di ReadyPrint Plan o che stia altrimenti violando qualsiasi condizione di ReadyPrint Plan, Epson si riserva la facoltà di risolvere il presente accordo prima della scadenza del Periodo di validità inviando al Cliente una notifica e-mail all’indirizzo concordato.

Registrazione a ReadyPrint Plan

Per registrarsi a ReadyPrint Plan, il Cliente deve avere il diritto e la capacità giuridici di stipulare il presente accordo ed essere legalmente vincolato dalle presenti condizioni. Inoltre, deve risiedere in un Paese in cui il ReadyPrint Plan è disponibile.

Il Cliente deve registrare il proprio Dispositivo e/o Scheda sul Sito web di ReadyPrint e creare un Account relativo al ReadyPrint Plan (“Account ReadyPrint”).

Quando si effettua la registrazione al Sito web di ReadyPrint, è possibile scegliere uno tra i vari ReadyPrint Plan disponibili. La validità del ReadyPrint Plan decorre dal momento in cui Epson conferma, tramite e-mail, la registrazione sul Sito web di ReadyPrint.

È possibile effettuare la registrazione con o senza Scheda. Se ci si registra con una Scheda, la registrazione deve avvenire entro 24 mesi dall’attivazione della stessa altrimenti la Scheda non sarà più valida.

Una volta completata la registrazione, è possibile riscattare il valore della Scheda per ReadyPrint Flex nel proprio Account ReadyPrint, in base alla tariffa mensile applicabile.

Per ReadyPrint Ecotank, è sempre necessario attivare una Scheda acquistata in loco o online. Il valore della Scheda per ReadyPrint Ecotank è considerato un costo di attivazione e include la quota del primo mese.

Diritto di recesso dall’acquisto online della Scheda o dalla sottoscrizione online

Se si acquista la Scheda o si sottoscrive un abbonamento al ReadyPrint Plan direttamente online, si dispone di 14 giorni per esercitare il diritto di recesso. Nel caso in cui il Cliente si sia sottoscritto a ReadyPrint EcoTank e abbia ricevuto il Dispositivo, è tenuto a restituirlo secondo le istruzioni di Epson (NOTA: la confezione originale è obbligatoria, altrimenti Epson addebiterà il costo di una nuova confezione per la restituzione). Se si esercita il proprio diritto di recesso entro 14 giorni dalla data della registrazione al ReadyPrint Plan, si riceverà il rimborso completo delle tariffe pagate online.

Tuttavia, se il ciente inizia a utilizzare il ReadyPrint Plan, rinuncia a tale diritto di recesso. In tal caso, non riceverà alcun rimborso delle tariffe pagate online. A scanso di equivoci, si considera che il Cliente abbia iniziato a utilizzare il ReadyPrint Plan dopo aver installato o configurato il Dispositivo e dopo che Epson abbia iniziato a ricevere i dati dal suo Dispositivo.

Connessione a Internet

Epson può fornire il ReadyPrint Plan solo se il Dispositivo è connesso a Internet. È responsabilità del Cliente mantenere la connessione a proprie spese.

Per ReadyPrint Flex, nel caso in cui il Dispositivo non sia connesso per 24 ore di seguito, la funzione di stampa che utilizza i Materiali di consumo a sottoscrizione sarà disabilitata, ma sarà comunque possibile stampare con le proprie cartucce. Per ReadyPrint Ecotank, invece, il dispositivo sarà disabilitato e non sarà possibile stampare.

A condizione che non ci siano pagamenti in sospeso, i Materiali di consumo a sottoscrizione, o il Dispositivo, verranno riattivati automaticamente non appena la connessione a internet sarà ripristinata. Qualora questo non dovesse accadere, è consigliato contattare il Centro assistenza clienti di Epson all’indirizzo https://www.epson.it/contactus.

Dispositivo Epson idoneo a ReadyPrint

Per rendere una stampante idonea a ReadyPrint Flex, Epson applica una tecnologia dedicata. È possibile controllare le stampanti disponibili per ReadyPrint Flex al seguente link www.epson.it/readyprint.

Per garantire la corretta esecuzione del servizio o per ottemperare alle leggi vigenti, Epson potrebbe essere tenuta a modificare il software e/o il firmware del Dispositivo del Cliente, senza avere l’obbligo di darne avviso al Cliente. Qualsiasi software o firmware che venga scaricato sul Dispositivo del Cliente o altrimenti fornito al Cliente, verrà fornito ai sensi del contratto di licenza d’uso del software collegato al Dispositivo del Cliente.

Proprietà del Dispositivo e dei Materiali di consumo a sottoscrizione

Epson rimane proprietario di qualsiasi Materiale di consumo a sottoscrizione fornito al Cliente ai sensi delle Condizioni del ReadyPrint Plan.

Se si effettua la registrazione a ReadyPrint Flex, è necessario essere già in possesso di un Dispositivo.

Se si effettua la registrazione a ReadyPrint Ecotank, Epson sarà titolare del Dispositivo fornito al Cliente il quale potrà utilizzarlo esclusivamente per la durata del Periodo di validità. Il Cliente dovrà assicurarsi che il Dispositivo sia conservato e utilizzato in un ambiente idoneo e che funzioni correttamente e in conformità con le indicazioni di funzionamento fornite da Epson. Se il Dispositivo fornito da Epson subisce danni al punto tale da diventare inutilizzabile o da non funzionare più in modo appropriato a causa di circostanze o azioni attribuibili al Cliente, Epson avrà il diritto di richiedere al Cliente un risarcimento danni per un importo massimo di 100 €. In tal caso, Epson potrà riscuotere il pagamento tramite il metodo di pagamento scelto e indicato nel Account ReadyPrint del Cliente.

Monitoraggio in remoto del dispositivo

Per fornire il ReadyPrint Plan, Epson ha la necessità di monitorare in remoto il Dispositivo del Cliente. Epson deve inoltre ricevere informazioni dal Dispositivo, ivi compresi il nome del Dispositivo, il numero di serie, lo stato della casella di manutenzione, il numero totale di sostituzioni delle cartucce di inchiostro, la data della prima stampa dal driver di stampa, informazioni sulla versione del firmware, i livelli di inchiostro, lo stato e il consumo di inchiostro e i conteggi delle pagine. Epson non potrà controllare né conoscere il tipo o il contenuto dei documenti stampati.

Avendo un controllo sul Dispositivo del Cliente, Epson sarà in grado di determinare il momento in cui “si prevede” che la cartuccia esistente debba essere sostituita. Epson informerà quindi il Cliente, per mezzo di un’e-mail inviata al suo account indicato nell’Account ReadyPrint, o tramite qualsiasi altro metodo concordato, che la nuova cartuccia a inchiostro sarà spedita al Cliente.

Il Cliente deve assicurarsi che Epson abbia il suo indirizzo di posta elettronica più recente per consentirgli di fornire il ReadyPrint Plan. Il Cliente deve assicurarsi che il suo indirizzo attuale o i suoi dati personali siano sempre aggiornati nel proprio Account ReadyPrint. Epson non sarà responsabile nei confronti del Cliente né si farà carico delle cartucce a inchiostro ordinate e inviate agli indirizzi indicati nell’Account ReadyPrint del Cliente che lo stesso non abbia provveduto ad aggiornare.

Il Cliente non può trasferire il ReadyPrint Plan a un Dispositivo non registrato o a un’altra persona.

Costi, pagamenti e fatturazione

Quando crea un Account ReadyPrint, il Cliente utilizzerà uno dei metodi di pagamento offerti sul Sito web di ReadyPrint. Se fornisce una carta di pagamento, dovrà assicurarsi che sia valida e mantenerla aggiornata. Il Cliente autorizza Epson a riscuotere i pagamenti summenzionati dalla sua carta di pagamento specificata.

A meno che non subentrino tariffe per periodi promozionali, Epson riscuoterà mensilmente il pagamento per il ReadyPrint Plan scelto dalla carta di pagamento specificata, in base al relativo schema tariffario.

È possibile controllare il costo applicabile al seguente link: www.epson.it/readyprint. Il termine di pagamento sarà impostato alla data della registrazione al ReadyPrint Plan. Se la data di registrazione è in un giorno non disponibile in tutti i mesi (ad es. 31), il giorno di pagamento sarà l’ultimo giorno del mese.

Sarà disponibile una copia della fattura nell’Account ReadyPrint del Cliente.

La fatturazione e il pagamento della quota di abbonamento a ReadyPrint Plan vengono effettuati in anticipo. Per i dettagli sul pagamento del primo termine (salvo periodi promozionali applicabili), si prega di vedere ‘‘Registrazione a ReadyPrint Plan’’.

In caso di stampa di più pagine rispetto alle pagine incluse nel ReadyPrint Plan del Cliente, le pagine aggiuntive saranno contabilizzate e fatturate al primo termine di pagamento successivo al mese di utilizzo di tali pagine aggiuntive. È possibile controllare il costo applicabile al seguente link www.epson.it/readyprint.

Se il Cliente non usufruisce dell’intero ReadyPrint Plan sottoscritto, può far slittare le pagine inutilizzate nei due mesi successivi. Le pagine conteggiate come utilizzate vengono detratte prima dalle pagine del ReadyPrint Plan del mese corrente e poi da quelle inutilizzate del mese precedente.

Esempio:

  • Mese 1: Inizia con 30 pagine - se ne utilizzano solo 20
    • 10 slittano al mese successivo
  • Mese 2: Inizia con 40 pagine (30 + 10 del Mese 1) e se ne utilizzano 36
    • Sono state utilizzate tutte le 30 pagine del piano del Mese 2
    • Sono state utilizzate 6 pagine del Mese 1
    • Rimangono 4 pagine del Mese 1 che slittano per la seconda volta al mese successivo
  • Mese 3: Inizia con 34 pagine (30+4 del Mese 1 che sono state nuovamente slittate dal Mese 2) e se ne utilizzano 30
    • Sono state utilizzate tutte le 30 pagine del piano
    • Non vi sono altre pagine disponibili in quanto le 4 del Mese 1 sono ormai scadute
    • (e se si utilizzano 25 pagine, solo le restanti 5 del Mese 3 slitterebbero al mese successivo in quanto le 4 del Mese 1 sarebbero scadute).

Se il Cliente richiede un upgrade o un downgrade del suo ReadyPrint Plan (vedere sezione “Modifica del ReadyPrint Plan”) il numero di pagine inutilizzate sarà impostato su zero al punto iniziale del nuovo ReadyPrint Plan. Ciò non si applica se si dispone di un ReadyPrint Plan con pagine illimitate.

Se, per motivi attribuibili al Cliente, Epson non è in grado di riscuotere o ricevere pagamenti dal metodo di pagamento indicato, avrà il diritto di disabilitare i Materiali di consumo a sottoscrizione e, in caso di ReadyPrint Ecotank, il Dispositivo. Per ReadyPrint Flex , il Cliente può sempre e comunque effettuare la stampa con le proprie cartucce. Per ReadyPrint Ecotank, non sarà possibile stampare.

Per riattivare un Materiale di consumo a sottoscrizione o il Dispositivo disabilitato, è necessario contattare il Centro assistenza clienti di Epson all’indirizzo: https://www.epson.it/contactus.

Ogni tassa o altro tributo applicabile relativo al Dispositivo e al servizio offerto, inclusa la tassa sul copyright, sono pagati da Epson e inclusi nel prezzo finale indicato.

Modifica del ReadyPrint Plan

Nell’ambito del ReadyPrint Flex o ReadyPrint Ecotank, il Cliente può richiedere l’upgrade o il downgrade del proprio ReadyPrint Plan in qualsiasi momento, durante lo stesso ciclo di pagamento. Un upgrade sarà efficace immediatamente dopo la richiesta e verrà fatturato nello stesso ciclo di pagamento in cui è stata inviata la richiesta di upgrade. Nel caso di una richiesta di downgrade, invece, la modifica sarà efficace a partire dal seguente ciclo di pagamento successivo alla richiesta.

In caso di più richieste di upgrade o di downgrade nello stesso ciclo di pagamento, prevarrà quella effettuata per ultimo e la fatturazione avverrà in conformità al paragrafo sopra indicato.

Esempio:

  • Inizialmente si effettua la registrazione a ReadyPrint Flex con un piano di 30 pagine al mese. Nello stesso ciclo di pagamento, si decide di effettuare l’upgrade della sottoscrizione per 50 pagine al mese. Verrà addebitato l’importo relativo al piano di 50 pagine al mese nello stesso ciclo di pagamento in cui è stato effettuato l’upgrade.

  • Inizialmente si effettua la registrazione a ReadyPrint Ecotank con un piano di 500 pagine al mese. Nello stesso ciclo di pagamento, si decide di effettuare un downgrade della sottoscrizione fino a 300 pagine al mese. Nel ciclo di pagamento in cui è stata effettuata la richiesta verrà addebitato ancora l’importo relativo al piano di 500 pagine al mese, mentre nel seguente ciclo di pagamento verrà addebitato il piano di 300 pagine al mese a meno che non si effettui nuovamente un upgrade o downgrade del numero delle pagine.
  • Inizialmente si effettua la registrazione a ReadyPrint Flex con un piano di 100 pagine al mese. Nel corso dello stesso ciclo di pagamento si decide di effettuare un downgrade fino a 30 pagine al mese e, alcuni giorni dopo, sempre nel corso dello stesso ciclo di pagamento, si effettua l’upgrade fino a 50 pagine al mese. Nel ciclo di pagamento in cui è stata effettuata la richiesta verrà addebitato ancora l’importo relativo al piano di 100 pagine al mese, mentre nel seguente ciclo di pagamento verrà addebitato il piano di 50 pagine al mese a meno che non si effettui nuovamente un upgrade o downgrade del numero delle pagine.

Centro di assistenza clienti

Se il Cliente necessita di assistenza per il suo ReadyPrint Plan o il suo Account ReadyPrint, o in caso abbia domande relative al suo ReadyPrint Plan, può contattare il Centro di assistenza clienti all’indirizzo: https://www.epson.it/contactus.

Assistenza tecnica per il Dispositivo (solo per ReadyPrint Ecotank)

Durante il periodo di validità del presente accordo, Epson renderà disponibile un servizio di assistenza tecnica per il Dispositivo. L’assistenza tecnica non include la sostituzione o la riparazione del Dispositivo in caso di perdita, furto, distruzione o danneggiamento.

Epson si riserva il diritto di sostituire il Dispositivo con uno ricondizionato.

Riciclaggio dei Materiali di consumo a sottoscrizione

Le cartucce a inchiostro Epson possono essere riciclate. L’icona raffigurante il bidone con ruote barrato che si trova sulla cartuccia di inchiostro indica che questo prodotto non deve essere smaltito come un normale rifiuto domestico. Occorre separare questo prodotto da altri rifiuti per garantire che possa essere riciclato in modo ecocompatibile. Per maggiori dettagli sulle strutture di raccolta disponibili, contattare l’ente pubblico locale preposto o il rivenditore dove è stato acquistato il prodotto.

In alternativa, è possibile restituire gratuitamente le cartucce tramite il nostro partner di riciclaggio designato Cycleon. È possibile reperire ulteriori informazioni sul sito: www.epson-recycling.cycleon.eu.

I flaconi di inchiostro Ecotank sono realizzati in polipropilene, che in genere può essere riciclato insieme ad altri rifiuti domestici nell’ambito di programmi locali di riciclo dei rifiuti domestici. Per ulteriori informazioni, consultare l’autorità locale pertinente.

Terze parti e appaltatori

Alcune delle attività, quale, per esempio l’ elaborazione del pagamento e fatturazione del servizio, possono essere eseguite da terze parti o da un appaltatore per conto di Epson. Epson si riserva il diritto, a propria discrezione, di modificare o aggiungere appaltatori o terze parti.

Comunicazioni

Effettuando la registrazione al Sito web di ReadyPrint, il Cliente accetta di essere contattato o di ricevere comunicazioni da parte di Epson sul proprio Dispositivo, computer o app, con informazioni relative al suo Account ReadyPrint e al suo stato.

Il Cliente dà atto del fatto che tutte le suddette notifiche e le altre comunicazioni inoltrate elettronicamente da Epson soddisfano il requisito legale della forma scritta.

Uso delle Informazioni

Nel corso della registrazione sul Sito web di ReadyPrint, il Cliente acconsentirà a fornire i dati personali di cui Epson abbia bisogno per erogare il ReadyPrint Plan, per elaborare le transazioni da questi richieste e/o per migliorare o personalizzare l’esperienza utente nell’ambito del ReadyPrint Plan. Maggiori informazioni sull’uso e sul trattamento dei dati personali del Cliente sono contenute nell’Informativa sulla privacy. Oltre a utilizzare i dati personali necessari all’erogazione del ReadyPrint Plan, Epson chiederà al Cliente il proprio consenso al trattamento dei dati personali ai fini dello svolgimento di sondaggi sui prodotti del marchio Epson, dell’inoltro di materiali di marketing e/o di comunicazioni pubblicitarie provenienti da Epson o dalle società collegate. Epson metterà a disposizione del Cliente gli strumenti necessari per esercitare i propri diritti, ovvero quello di recesso, di rettifica o cancellazione dei dati personali, di accesso agli stessi, nonché per opporsi al trattamento in qualsiasi momento compilando il modulo online Contattaci per informazioni sui tuoi dati.

Modifica delle condizioni e delle tariffe

Epson potrà modificare, emendare o aggiornare, in qualsiasi momento e previo avviso al Cliente, le presenti Condizioni generali per conformarsi alle leggi o ai regolamenti o per riflettere i cambiamenti apportati nelle proprie pratiche e procedure aziendali. Continuando a utilizzare il ReadyPrint Plan, il Cliente accetta tali modifiche, mentre, in caso di non accettazione può esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni dalla notifica.

Epson si riserva il diritto di modificare le tariffe di ReadyPrint Flex. Epson fornirà un preavviso di 30 giorni prima che la modifica diventi efficace.

Non è necessario che il Cliente accetti specificamente una modifica delle condizioni generali o delle tariffe, ma se non è d’accordo potrà risolvere il presente accordo conformemente alla sezione “Risoluzione”.

Risoluzione del ReadyPrint Plan

Risoluzione da parte del Cliente

Il Cliente ha la facoltà di risolvere il ReadyPrint Plan in qualsiasi momento direttamente dal proprio Account ReadyPrint.

La risoluzione sarà effettiva alla fine del termine di pagamento corrente.

Ad esempio, se la fatturazione avviene il giorno 15 di ogni mese, e il Cliente risolve il Piano il giorno 25 di un determinato mese, il pagamento effettuato il giorno 15 di quel mese non sarà rimborsato e coprirà il numero di pagine concordato nel ReadyPrint Plan per il termine di pagamento corrente, il che significa che il Cliente potrà continuare a utilizzare il proprio ReadyPrint Plan fino al giorno 14 del mese successivo. Alla fine dell’ultimo termine di pagamento, il Cliente potrebbe ricevere un’ultima fattura relativa a eventuali pagine aggiuntive utilizzate in detto ultimo termine. Nel giorno 15 del mese successivo, al Cliente non sarà più consentito utilizzare il proprio ReadyPrint Plan.

Risoluzione da parte di Epson

Epson potrà interrompere il ReadyPrint Plan del Cliente in qualsiasi momento, con o senza giusta causa, dandone avviso al Cliente all’indirizzo e-mail indicato o per mezzo di qualsiasi altro metodo di comunicazione concordato.

Il Cliente accetta che Epson non sarà responsabile nei suoi confronti per qualsiasi interruzione del proprio ReadyPrint Plan o rifiuto di accesso al ReadyPrint Plan o al Sito web di ReadyPrint. Alla risoluzione, per qualsiasi motivo, del ReadyPrint Plan del Cliente, qualsiasi diritto conferito al Cliente ai sensi del presente accordo si estinguerà e non potrà più utilizzare il ReadyPrint Plan.

Risoluzione automatica di ReadyPrint Ecotank

ReadyPrint Ecotank verrà automaticamente risolto, in ogni caso, 60 mesi dopo la registrazione.

Restituzione del Dispositivo con ReadyPrint Ecotank In tutte e tre le situazioni di risoluzione sopra menzionate, il Cliente con una sottoscrizione a ReadyPrint Ecotank, è tenuto a restituire il Dispositivo a Epson seguendo le sue istruzioni. Successivamente alla risoluzione di ReadyPrint Ecotank, Epson contatterà il Cliente per organizzare il ritiro del Dispositivo. A tal fine, Epson prenderà un appuntamento con il Cliente ed effettuerà un massimo di tre tentativi di ritiro. Nel caso in cui tutti e tre i tentativi non vadano a buon fine, Epson ha il diritto di addebitare al Cliente l’importo massimo di 100 € per coprire le spese sostenute per il ritiro del Dispositivo. In tal caso, Epson potrà riscuotere il pagamento tramite il metodo di pagamento scelto e indicato nel proprio Account ReadyPrint.

Diritti di proprietà intellettuale

Epson e qualsiasi altro prodotto, nome, immagine o logo di ReadyPrinte/o relativo al ReadyPrint Plan sono marchi commerciali di Epson o dei suoi concessori di licenza e non possono essere copiati, imitati o utilizzati, in tutto o in parte. Effettuando la registrazione al ReadyPrint Plan, il Cliente non otterrà alcun diritto di proprietà sui diritti d’autore, o su brevetti, segreti commerciali, marchi o altri diritti di proprietà intellettuale detenuti da Epson. Epson manterrà la proprietà esclusiva del ReadyPrint Plan,del Sito web di ReadyPrint e di qualsiasi tecnologia correlata e sarà titolare di tutti i relativi diritti di proprietà intellettuale, titoli e interessi su tutte le idee, concetti, know-how, documentazione e tecniche.

Esclusione di garanzia

Epson non garantisce che l’erogazione del ReadyPrint Plan e/o del Sito web di ReadyPrint sarà ininterrotta o priva di errori e non rilascia alcuna garanzia riguardo alla tempestività, all’accuratezza o all’affidabilità o idoneità per uno scopo in particolare dell’erogazione del ReadyPrint Plan e/o del Sito web di ReadyPrint.

Limitazione di responsabilità

Epson non sarà responsabile nei confronti del Cliente a seguito di eventuali ritardi nell’adempimento o per l’inadempimento delle proprie obbligazioni qualora tale ritardo o inadempimento siano causati da un evento o circostanza al di fuori del suo ragionevole controllo. Epson compirà ogni ragionevole sforzo per risolvere la situazione e informerà e aggiornerà il Cliente sullo stato della risoluzione.

Ferme restando eventuali responsabilità inderogabili per lesioni personali o decesso conseguenti ad atto colposo di Epson, ci esoneriamo da qualsiasi responsabilità (contrattuale, da atto colposo o diversamente derivante) per perdite o danni consequenziali, perdita d’uso del/i Dispositivo/i o di altre apparecchiature, perdita di vendite, utili od opportunità subiti dal Cliente in relazione alla fornitura dei flaconi di inchiostro e cartucce, o diversamente correlati. Alcune giurisdizioni non ammettono esclusioni o limitazioni di responsabilità, pertanto le limitazioni o esoneri da responsabilità di cui sopra potrebbero non applicarsi integralmente al Cliente, sebbene restino vigenti nella misura consentita dalla legge.

Risoluzione delle controversie

Qualsiasi controversia conseguente o inerente alle presenti condizioni generali sarà disciplinata dal diritto del Paese di residenza del Cliente.

La piattaforma internet dell’UE per la risoluzione online delle controversie (la cosiddetta “piattaforma ODR”) è disponibile al sito http://ec.europa.eu/consumers/odr/. In caso di domande concernenti le leggi a la tutela del consumatore nel proprio Paese, il Cliente dovrà contattare il Centro Europeo Consumatori locale alla pagina: http://ec.europa.eu/consumers/ecc/contact_en.htm.

1Consultare la sezione “Finalità del ReadyPrint Plan”.